PITTI IMMAGINE UOMO - FIRENZE 2020

Ciao a tutti,
oggi voglio raccontarvi della bellissima esperienza che ho vissuto nei giorni scorsi a Firenze durante la mia partecipazione al Pitti Uomo.


Siamo partite in macchina da Milano la mattina molto presto con la amica Heller, vi straconsiglio di andare a vedere il suo profilo perché una ragazza davvero pazzesca, per arrivare verso le 10 all'hotel Sina Villa Medici, che si trova a circa 15 minuti a piedi dal Pitti.

L'hotel è stato completamente ristrutturato da soli 2 anni ma ha rispettato il fascino e la storia del palazzo. Infatti la galleria al piano terra, la hall e il lounge bar sono stati arricchiti con pezzi di modernariato. L'hotel inoltre è incorniciato da un'oasi verde con giardino e piscina, cosa non molto usuale trovandosi nel centro di Firenze.


La camera invece è molto bella, accogliente e spaziosa, arredata in stile classico e contemporaneo. La nostra stanza era all'ultimo piano ed è una di quelle che vanta di avere un'incredibile vista su Firenze.



Una volta disfati i bagagli, decidiamo di passare un paio d'ore tra la Spa dalle luci soffuse e con i profumi da altri mondi e la zona fitness per rigenerare il corpo (ho fatto una bella corsa), per poi goderci un gustoso pranzo nel ristorante dell'hotel immerso nel giardino con la piscina.



Se a qualcuna di voi dovesse piacere il bikini che indosso, è un pezzo della mia collezione, il bikini ADELAIDE e lo trovate sul mio sito www.alessiasiena.com.
Per quanto riguarda invece il set per la palestra, il brand si chiama Oceans Apart e con il codice sconto SIENABEST, acquistando un completo, ne avrete uno in omaggio. Spero possa tornarvi utile.


Finito il pranzo e sistemate le ultime cose, dormiamo un'oretta per poi prepararci a partecipare all'evento organizzato dal brand Supe Design con Fashion TV al teatro Odeon.
Sono felicissima di questo evento perché oltre ad essere pazzesco e organizzato perfettamente, incontro tantissimi miei amici da varie parti dell'Italia, tra cui MaylinValentina e Marco.

La serata è stata a dir poco perfetta e ci siamo divertiti tantissimo.


La mattina successiva ci portano la colazione in camera e che dire, cosa desiderare di più? Svegliare così è davvero meraviglioso e mi sento molto grata per questo. In genere in hotel mi piace fare la colazione salata, ma questa volta ho optato per quella dolce, avevo bisogno di zuccheri in vista dell'intensa giornata che ci aspettava.



Vi spiego brevemente cos'è il Pitti, per chi non lo sapesse. Il Pitti è la più grande manifestazione mondiale per quanto riguarda la moda maschile e ha cadenza semestrale. Oltre alla fiera che si svolge ogni giorno fino alle 18 alla Fortezza da Basso, vengono organizzati vernissage, sfilate, presentazioni ed eventi in giro per tutta Firenze e l'energia positiva che arieggia è incredibile.

Abbiamo passato così i nostri 2 giorni successivi e ora vi mostro alcuni brand che ho rappresentato o di cui mi sono particolarmente innamorata.

Il primo è senz'altro A. Testoni, un brand di calzature e accessori che io adoro particolarmente.
Nel 1929 il giovane Amedeo Testoni apre la sua prima bottega inseguendo il suo sogno, creare le scarpe più del mondo. Il brand rappresenta l'eleganza italiana contemporanea nel mondo usando tutt'ora antiche metodologie, continua ricerca della qualità senza compromessi e rigorosissima selezione dei materiali.
Il loro simbolo d'eccellenza è Piuma Rapid, un procedimento rivoluzionario brevettato da A. Testoni per una calzatura leggera come una piuma che però garantisce un perfetto isolamento del piede dal caldo, dal freddo e dall'umidità. E io non posso far altro che confermarlo.

Per l'occasione, ho indossato il tronchetto in pelle scamosciata Infinity e li ho adorati, assolutamente comodissimi nonostante ore e ore di camminata.



 Un altro brand per cui ho assolutamente perso la testa è Doria 1905, una linea di cappelli nata appunto nel 1905, frutto di tradizione, artigianalità e qualità. Propongono un restyling del cappello classico realizzato con humor e rigore, il tutto con la massima attenzione nella scelta dei materiali, nel dettagli e nelle rifiniture. Vi mostro qualche pezzo.


Un'altro brand pazzesco è Marco Del Dami. L'azienda, nata nel 1996, rappresenta un'affascinante unione tra la tradizione artigianale calzaturira italiana e il fascino esotico di un prodotto esclusivamente realizzato con pelli ottenute da pelli di coccodrillo e alligatore di alta qualità proveniente dall'Australia e dall'Africa.

Vi mostro un paio di immagini dei pezzi della loro collezione.



Allontanandoci un attimo dall'abbigliamento, ci tengo anche a indicarvi un brand di profumi perché ho scoperto il profumo più buono che esista al mondo, per quanto mi riguarda. Il brand si chiama Farmacia SS. Annunziata 1561 . La farmacia è gestita dal 1561 e ha sempre avuto una particolare tradizione nella formulazione di galenici e prodotti per l'igiene e l'estetica della pelle.
Il profumo per cui ho definitivamente perso la testa è Giardini di Firenze, fragranza creata dal mondo incantato dei Giardini di Firenze in primavera. Le foglie vellutate di menta si mescolano a note verdi che profumano di erba tagliata al sorgere del sole, adagiate su un cuore di edera, quercia e muschio bianco dagli accenti forti e vigorosi, stemprati dalle note soavi di gelsomino e mughetto.

Note di testa: Menta, note verdi, foliage
Note di cuore: Gelsomino, mughetto
Note di fondo: Patchouli, muschio di quercia, muschio bianco.

Questo credo che molto probabilmente sarà il mio profumo per il resto della vita.



Questi sono i brand che mi hanno molto colpita durante questa edizione ma ce ne sono tantissimi altri, tutti da scoprire.

Fatemi sapere nei commenti se questo articolo vi è piaciuto e vi ricordo che potete seguirmi sul mio profilo Instagram alessia_siena e sul mio canale Youtube Alessia Siena o visitare il mio sito web.

Vi mando un grande abbraccio e al prossimo articolo.

Alessia

Commenti

I più letti